Home Il Progetto TUC

Il Progetto TUC

Alla fine di marzo del 2019 ritorna il Torino Underground Cinefest, festival internazionale di cinema indipendente ideato e diretto dal regista italiano Mauro Russo Rouge, e promosso dalle associazioni SystemOut e ArtInMovimento.
Il festival ha registrato nell’ultima edizione – 25-27 marzo 2017 – uno strepitoso successo di pubblico. Quasi 2000 spettatori in 3 giorni di evento e una significativa visibilità mediatica su tutti i canali (tv, radio, carta stampa e su riviste/portali/blog on line) e in diverse regioni italiane e non solo il Piemonte, aspetto che permette al festival di considerarsi di rilevanza nazionale.
Per la sua sesta edizione, il festival raggiunge i cinque giorni per offrire più spazio agli approfondimenti con gli autori.
Anche il VI TUC si terrà in una location molto importante per l’universo “Cinema” torinese, situata nel cuore della città, in piazza Vittorio Veneto 5, lo splendido Cinema Classico.
Sono previsti premi in denaro per il miglior lungometraggio e per il miglior cortometraggio. Inoltre previsti premi speciali al miglior regista, miglior attore, miglior attrice, miglior fotografia, miglior sound designer, premio del pubblico e menzioni indette dai nostri media partner.
Il Torino Underground Cinefest si propone di valorizzare e divulgare un tipo di cinema sovversivo e poco ortodosso, senza però escludere linguaggi ed estetiche più tradizionali. Risponde al bisogno di verità e di nuovi codici che il pubblico cinematografico sempre di più fa presente.
Il festival conta sull’ausilio di media-partnership e di partner culturali presenti sul territorio.

Non esistono limiti, eccetto quelli che scegliamo di porci.

Al contratrio di ogni altra forma d’arte, i film riescono ad esprimere la misura e lo scorrere del tempo, a fermarlo e a dominarlo pressochè all’infinito. Io dico che i film sono gli scultori del tempo.

– Andrei Tarkovsky